RovigoComics

Giuliano Piccininno, fumettista

La produzione di Giuliano Piccininno, nato a Giffoni Valle Piana (Salerno) il 5 settembre 1960, è assai diversificata; passa infatti dal fumetto, tanto come disegnatore che come autore di testi, alla grafica per l’editoria e nel campo della produzione commerciale (calendari, manifesti, copertine di dischi eccetera). Tra le altre cose, ha collaborato con testate come “Alan Ford“, “Tiramolla“, “Arthur King“, per poi approdare a Dampyr nel 1997. Nello stesso anno, ha ricevuto il premio “Fumo di China” come miglior nuovo autore.

Nell’estate del 2013 è uscito il suo ultimo fumetto: Bagigi. L’albo raccoglie le gloriose disavventure di una squadra di rugbisti in miniatura e del loro stoico coach. I personaggi sono stati ideati da Claudio Da Ponte e realizzati da Giuliano Piccininno per la rivista Rugby Club.

Giuliano Piccininno vive e lavora a Valdagno (Vicenza).

A maggio uscirà il numero di Zagor da lui disegnato e a Rovigo Comics presenterà in anteprima le tavole di “Cico“,  miniserie a colori a tema fantascienza.

webmaster

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi